• AVERSA D.O.C.

Tenuta Fontana

Una tradizione secolare, una passione che si tramanda di generazione in generazione. Sono le terre della Campania, tra l’agro aversano e il beneventano, che la famiglia Fontana coltiva fin dalla fine del 1800. Luoghi d’elezione per vitigni pregiati, primo fra tutti l’Asprinio, l’eccellente uva bianca, patrimonio naturale che la famiglia Fontana ha tenacemente recuperato, protetto e valorizzato. E poi ancora il vitigno del Falanghina e dello Sciascinoso. Dal sogno e dall’intraprendenza di Mariapina e Antonio Fontana, quinta generazione della famiglia, e dai loro genitori Raffaele e Teresa Diana nasce, nel 2009, Tenuta Fontana, un’azienda agricola di produzione, trasformazione e commercializzazione di vini di qualità: non solo il vino bianco, fruttato e dalla decisa freschezza dell’Asprinio d’Aversa ma anche vini rossi strutturati della migliore tradizione campana come il Falerno del Massico e l’Aglianico.

vini presentati

  • AVERSA D.O.C.

Bianco | 2020

Tenuta Fontana

Denominazione o indicazione geografica Asprinio di Aversa D.O.C. Vigneti ad Alberata
Tipologia Vino Biologico Bianco
Vitigno Asprinio (100%)
Altitudine 50m s. l. m.
Esposizione Sud – Est
Sistema di allevamento Alberata Aversana con viti maritate a pioppi
Epoca Vendemmia Fine settembre
Fermentazione In anfore di terracotta a temperatura controllata
Affinamento in anfore di terracotta per 7 mesi con permanenza sulle fecce finii acciaio inox per 6 mesi con permanenza sulle fecce fini
Affinamento in bottiglia Almeno 2 mesi
Note degustative Colore Giallo Intenso con riflessi dorati, profumi fruttati molto espressivi ed eleganti, in bocca è di buona struttura, grande freschezza e con una sapidità molto presente

  • AVERSA D.O.C.

Bianco | 2021

Tenuta Fontana

Denominazione o indicazione geografica Asprinio di Aversa D.O.C.
Tipologia Vino Biologico Bianco
Vitigno Asprinio (100%)
Altitudine 50m s. l. m.
Esposizione Sud – Est
Sistema di allevamento Guyot
Epoca Vendemmia Terza decade di settembre
Fermentazione In acciaio inox a temperatura controllata
Affinamento in serbatoi di acciaio inox per 6 mesi con permanenza sulle fecce fini
Affinamento in bottiglia Almeno 2 mesi
Note degustative Colore giallo paglierino intenso, si presenta al naso con profumi lievi e delicati floreali e fruttati, in bocca è sapido, fresco e dalla notevole spina acida.

Iniziativa realizzata con il contributo del MASAF DGPQAI DD. N. 302355 del 07.07.2022 (contributi per azioni di informazione e promozione prodotti vitivinicoli) CUP J88H22001270008